web-archive-net.com » NET » P » PROGETTOCITTA.NET

Total: 131

Choose link from "Titles, links and description words view":

Or switch to "Titles and links view".
  • Privacy e cookies - Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    Questi cookie inviati sempre dal nostro dominio sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti verranno quindi sempre utilizzati e inviati a meno che l utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito Cookie analitici I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull uso del sito Posizionamento seo userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell utenza Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull attività dell utenza e su come è arrivata sul Sito I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti Cookie di analisi di servizi di terze parti Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali pagine visitate tempo di permanenza origini del traffico di provenienza provenienza geografica età genere e interessi ai fini di campagne di marketing Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l uso di servizi software di terze parti come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito Cookie di profilazione Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall utente all interno delle pagine del Sito progettocitta net secondo la normativa vigente non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics in quanto necessari a fornire i servizi richiesti Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall Utente con una o più di una delle seguenti modalità Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito Mediante modifica delle impostazioni nell uso dei servizi di terze parti Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito Siti Web e servizi di terze parti Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da progettocitta net e che che quindi non risponde di questi siti Il sito progettocitta net usa cookie tecnici necessari al funzionamento del sito e cookie analytics necessari per il servizio di terze parti Google Analytics Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser Chrome Eseguire il Browser Chrome Fare click sul menù chrome impostazioni presente nella barra degli strumenti

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/privacy-e-cookies/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive


  • Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    Corriere Fiorentino Paolo Ermini Micaela Le Divelec Lemmi è Gucci Executive Vice President Chief Corporate Operations Officer e GRG Richard Ginori CEO due marchi italiani del lusso appartenente al Gruppo Kering Inoltre è Presidente Commissione Sostenibilità Ecologia ed Ambiente della Camera Nazionale della Moda Italiana Entrata in Gucci nel 1998 Micaela Le Divelec Lemmi ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nel Gucci Group all interno dell area Finance fino ad assumere il ruolo di Group Controller per Gucci Group nel 2004 e di Chief Financial Officer di Gucci nel 2008 per poi progressivamente aumentare le proprie responsabilità sulle altre funzioni di supporto Nel ruolo attuale presso Gucci Micaela Le Divelec Lemmi ha la responsabilità a livello globale di funzioni strategiche a supporto del business quali Human Resources Legal and Corporate Affairs Corporate Security Corporate Social Responsibility e Corporate Compliance A settembre 2014 è arrivata anche la nomina a CEO GRG Richard Ginori Micaela Le Divelec Lemmi ha una laurea in Economia presso l Università di Firenze e ha iniziato la sua carriera come auditor per Ernst Young By progetto città On 31 ottobre 2014 In news Tags Andrea Ceccherini elementi competitività Progetto Città Roberto Napoletano share tweet 1 Commenti disabilitati GLI ELEMENTI DELLA COMPETIVITÀ L INCONTRO CON ROBERTO NAPOLETANO Nel corso del primo incontro del nuovo ciclo Gli Elementi della competitività della stagione 2014 2015 di Progetto Città è stato presentato Viaggio in Italia l ultimo libro di Roberto Napoletano direttore de Il Sole 24 ORE Viaggio in Italia edito da Rizzoli è stato quindi al centro di questo primo incontro promosso in collaborazione con Banca CrFirenze Il giro d Italia che il direttore Roberto Napoletano ha compiuto è davvero unico e particolare ma soprattutto è autentico vero Questo libro vede il giornalista svestire i panni dell esperto economico e indossare quelli del cronista un cronista attento in grado di scovare i tanti particolari di un Paese come l Italia che è un paese in crisi ma che ha comunque risorse voglia e capacità di combattere e superare l ostacolo La serata è stata aperta dal Presidente di Progetto Città e dell Osservatorio Permanente Giovani Editori Andrea Ceccherini e moderata da Paolo Ermini direttore del Corriere Fiorentino e Marcello Mancini direttore de La Nazione Non sono mancati anche i saluti del direttore della comunicazione di Banca CrFirenze Leonardo Torrini Il viaggio percorso da Roberto Napoletano ricorda in un certo senso quello di Guido Piovene compiuto nel 1957 si tratta nel caso di Piovene di un reportage sull Italia rimasto fino ad oggi tra i più efficaci nell ambito del giornalismo italiano Napoletano è riuscito a cogliere molte analogie con il periodo analizzato da Piovene Quella di Piovene era un Italia in costante mutazione soprattutto nel periodo post bellico quella di Napoletano è un Italia ugualmente in mutazione a causa di una crisi che non conosce fine L Italia ha detto Napoletano davanti ad una folta platea riunita per l occasione è nel pieno della più lunga crisi globale finanziaria E

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/news/page/2/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    Fichera Firenze 24 novembre 2013 NON SARANNO elezioni come le altre Quando nella primavera prossima Firenze sarà chiamata a scegliere il nuovo sindaco non sarà solo per un mandato amministrativo Sei anni ininterrotti di crisi internazionale un mare in tempesta in cui la nostra città ha navigato con molti successi e qualche naufragio ci pongono di fronte a scelte importanti Quella del primo cittadino certo Senza un numero uno senza la locomotiva il convoglio di una città non va da nessuna parte Ma servono i binari Una direzione una stazione d arrivo Quale città insomma Per andare dove Per fare cosa Certo amministrare una comunità significa fare quotidianamente mille scelte concrete Ma noi de La Nazione crediamo che occorra anche e soprattutto un progetto alto forte Una vocazione Una mission Forse a Firenze qualcuno può pensare di non aver bisogno di un progetto di una prospettiva E sbaglia Nulla è più acquisito scontato Lo sa bene Andrea Ceccherini che da Firenze ha portato in Italia e oltre il suo progetto di educazione alla cittadinanza Che ha portato a Firenze grandi personaggi della politica e della editoria E con lui con i suoi incoraggiamenti le intuizioni cominciamo un dibattitto che coinvolgerà eccellenze della società civile Per capire quali sono i binari della città E dove può essere la stazione d arrivo G C Sei mesi per scegliere il futuro di Firenze Ceccherini dal suo particolare osservatorio su quali temi la Firenze di oggi dovrebbe lavorare di più Mi piace l idea di ridefinirne il brand ma un brand si cerca solo dopo aver individuato una mission Vorrei contribuire ad aprire un grande dibattito proprio su questo quale ruolo Firenze si candida a giocare in Italia e nel mondo Una mission da cambiare all alba del terzo millennio Sì perchè questa città ha bisogno di ritrovare la sua anima Occorre investire sulla sua vocazione naturale per marcare un identità chiara che la distingua e la renda unica e inimitabile nel mondo una calamita in grado di attrarre senza sosta e senza uguali Siamo pur sempre la città del Rinascimento Un identità non è mai segnata da una caratteristica sola è la somma di tante sfaccettature che la rendono irripetibile è questo che dobbiamo cercare tutti insieme Come Dobbiamo far tesoro dell ispirazione generosa e appassionata dei fiorentini Si facciano avanti non abbiano paura di sognare ad occhi aperti e di contribuire al dibattito fuori dagli schemi e fuori dai partiti E la loro città e tocca a loro riprendersela ripartendo dalle loro idee geniali e originali Cosa rimprovera ai fiorentini Vorrei solo dir loro abbiate più coraggio sappiate giocare anche in questo dibattito più in attacco e meno in difesa Osate esprimetevi fate sentire alta e forte la vostra voce Si rivolge ai giovani Da loro mi aspetto più voglia di combattere di quanta non ne abbiano sino ad oggi mostrata più carattere Non devono arrendersi all idea che un lavoro decente per loro sia precluso che non avranno mai una pensione

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/news/page/3/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    In 2013 news Tags giulio andreotti Progetto Città share tweet 1 Commenti disabilitati Il nostro addio a Giulio Andreotti E con profondo dolore e commozione che abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Giulio Andreotti Per sette volte Presidente del Consiglio uomo simbolo della Democrazia Cristiana Senatore a vita titolare di innumerevoli incarichi di governo Giulio Andreotti è stato tra i primi a credere nel progetto di Andrea Ceccherini di avvicinare i giovani all impegno civile e sociale Continue Reading By progetto città On 14 aprile 2013 In 2013 news Tags della loggia fallimento classe dirigente share tweet 1 Commenti disabilitati Il fallimento di una classe dirigente l analisi di Ernesto Galli della Loggia Il potere vuoto di un Paese fermo Il fallimento di una classe dirigente articolo di Ernesto Galli della Loggia dal Corriere della Sera L Italia non sta precipitando nell abisso Più semplicemente si sta perdendo sta lentamente disfacendosi Parole forti ma quali altre si possono usare per intendere come realmente stanno le cose E soprattutto che la routine in cui sembriamo adagiati ci sta uccidendo Continue Reading By progetto città On 10 aprile 2013 In futuro share tweet 1 Commenti disabilitati Aspettando la scuola di formazione politica Sarà l Unione Europea il grande tema di confronto per la prossima stagione di Progetto Città La mission di creare impegno sociale e civile da nuovi cittadini dell Italia di domani non può prescindere dallo studio approfondito dell Europa allargata delle sua potenzialità ma anche delle sue debolezze della sua capacità di incidere sulla vita degli Stati membri e quindi anche su quella di ogni singolo cittadino Continue Reading By progetto città On 31 gennaio 2013 In news Tags Andrea Ceccherini Marco Patuano Progetto Città seminari Telecom share tweet 1 Commenti disabilitati Primo seminario 2013 con Marco Patuano Continuano

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/news/page/4/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    il prossimo appuntamento con Giorgio Forattini Un nuovo appuntamento con il ciclo di incontri intitolato Gli elementi di competitività organizzati da Progetto Città in collaborazione con Banca CR Firenze è previsto per il 30 novembre 2012 negli spazi del Four Season Hotel l ospite dell incontro sarà il vignettista Giorgio Forattini Continue Reading By progetto città On 22 novembre 2012 In news Tags cesare romiti libro romiti Progetto Città share tweet 1 Commenti disabilitati In occasione della presentazione del suo libro l incontro con Cesare Romiti In occasione della presentazione a Firenze del suo ultimo libro Storia segreta del capitalismo italiano Cesare Romiti è stato anche protagonista dell ultimo appuntamento con gli incontri promossi da Progetto Città e Banca CR Firenze prima della pausa estiva Un occasione importante per parlare con l ex presidente di Fiat e Rcs di diversi argomenti la politica i giovani la crisi economica Dopo aver parlato dei personaggi della vita politica ed economica italiana di ieri e di oggi e un sentito ricordo di Gianni Agnelli Cesare Romiti ha guardato al futuro sottolineando l importanza di un sogno per ridare speranza alle nuove generazioni in questo momento così difficile Continue Reading By progetto città On 22 novembre 2012 In news Tags Andrea Ceccherini Ferrero Francesco Paolo Fulci Progetto Città share tweet 1 Commenti disabilitati I seminari del 2012 l incontro con Francesco Paolo Fulci Un altro incontro di grande spessore all interno del ciclo di seminari promossi dal Movimento Progetto Città è stato quello che ha avuto luogo il 23 maggio 2012 con Francesco Paolo Fulci Presidente di Ferrero S p A Continue Reading By progetto città On 22 novembre 2012 In news Tags Andrea Ceccherini Gabriele Galateri di Genola Generali Assicurazioni Progetto Città share tweet 1 Commenti disabilitati I seminari del 2012 incontro con

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/news/page/5/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    Città seminario share tweet 1 Commenti disabilitati I Seminari di Progetto Città Questi dibattiti ospitano alcuni grandi interpreti della classe dirigente del Paese che incontrano in un confronto intenso e a porte chiuse i soci del Movimento discutendo dei temi caldi dell agenda finanziaria ed economica nazionale Negli ultimi anni tra i protagonisti di questi momenti di lavoro ci sono stati Cesare Geronzi Corrado Faissola Alfonso Iozzo Roberto Nicastro Giuseppe Mussari Emmanuele Emanuele Giuseppe Guzzetti e Giovanni Puglisi Pagina 7 di 7 Prima 3 4 5 6 7 Cerca Le ultime notizie Gli incontri del 2016 prossimo protagonista sarà Flavio Valeri Victor Massiah primo incontro del 2016 Carlo Salvatori chiude il ciclo dei seminari del 2015 Gli incontri del 2015 protagonista Carlo Salvatori Gli auguri di Progetto Città Tag Allianz Andrea Ceccherini BNL Carlo Salvatori ceccherini cesare romiti chiamparino Compagnia di San Paolo d alema della loggia dibattito firenze elementi competitività Emilio Giannelli emmanuele emmanuele Fabio Gallia fallimento classe dirigente Ferrero Francesco Paolo Fulci Gabriele Galateri di Genola Generali Assicurazioni giampiero calzolari Giorgio Forattini giulio andreotti gli elementi della competitività granarolo gucci incontri Incontri Progetto Città la nazione libro romiti Luca Remmert Luigi Gubitosi Marco Patuano mario greco Micaela Le

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/news/page/7/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • news - Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    Fiorentino Paolo Ermini Micaela Le Divelec Lemmi è Gucci Executive Vice President Chief Corporate Operations Officer e GRG Richard Ginori CEO due marchi italiani del lusso appartenente al Gruppo Kering Inoltre è Presidente Commissione Sostenibilità Ecologia ed Ambiente della Camera Nazionale della Moda Italiana Entrata in Gucci nel 1998 Micaela Le Divelec Lemmi ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nel Gucci Group all interno dell area Finance fino ad assumere il ruolo di Group Controller per Gucci Group nel 2004 e di Chief Financial Officer di Gucci nel 2008 per poi progressivamente aumentare le proprie responsabilità sulle altre funzioni di supporto Nel ruolo attuale presso Gucci Micaela Le Divelec Lemmi ha la responsabilità a livello globale di funzioni strategiche a supporto del business quali Human Resources Legal and Corporate Affairs Corporate Security Corporate Social Responsibility e Corporate Compliance A settembre 2014 è arrivata anche la nomina a CEO GRG Richard Ginori Micaela Le Divelec Lemmi ha una laurea in Economia presso l Università di Firenze e ha iniziato la sua carriera come auditor per Ernst Young By progetto città On 31 ottobre 2014 In news Tags Andrea Ceccherini elementi competitività Progetto Città Roberto Napoletano share tweet 1 Commenti disabilitati GLI ELEMENTI DELLA COMPETIVITÀ L INCONTRO CON ROBERTO NAPOLETANO Nel corso del primo incontro del nuovo ciclo Gli Elementi della competitività della stagione 2014 2015 di Progetto Città è stato presentato Viaggio in Italia l ultimo libro di Roberto Napoletano direttore de Il Sole 24 ORE Viaggio in Italia edito da Rizzoli è stato quindi al centro di questo primo incontro promosso in collaborazione con Banca CrFirenze Il giro d Italia che il direttore Roberto Napoletano ha compiuto è davvero unico e particolare ma soprattutto è autentico vero Questo libro vede il giornalista svestire i panni dell esperto economico e indossare quelli del cronista un cronista attento in grado di scovare i tanti particolari di un Paese come l Italia che è un paese in crisi ma che ha comunque risorse voglia e capacità di combattere e superare l ostacolo La serata è stata aperta dal Presidente di Progetto Città e dell Osservatorio Permanente Giovani Editori Andrea Ceccherini e moderata da Paolo Ermini direttore del Corriere Fiorentino e Marcello Mancini direttore de La Nazione Non sono mancati anche i saluti del direttore della comunicazione di Banca CrFirenze Leonardo Torrini Il viaggio percorso da Roberto Napoletano ricorda in un certo senso quello di Guido Piovene compiuto nel 1957 si tratta nel caso di Piovene di un reportage sull Italia rimasto fino ad oggi tra i più efficaci nell ambito del giornalismo italiano Napoletano è riuscito a cogliere molte analogie con il periodo analizzato da Piovene Quella di Piovene era un Italia in costante mutazione soprattutto nel periodo post bellico quella di Napoletano è un Italia ugualmente in mutazione a causa di una crisi che non conosce fine L Italia ha detto Napoletano davanti ad una folta platea riunita per l occasione è nel pieno della più lunga crisi globale finanziaria E come

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/category/news/page/2/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive

  • news - Progetto Città - Giovani in Politica – Firenze
    Firenze 24 novembre 2013 NON SARANNO elezioni come le altre Quando nella primavera prossima Firenze sarà chiamata a scegliere il nuovo sindaco non sarà solo per un mandato amministrativo Sei anni ininterrotti di crisi internazionale un mare in tempesta in cui la nostra città ha navigato con molti successi e qualche naufragio ci pongono di fronte a scelte importanti Quella del primo cittadino certo Senza un numero uno senza la locomotiva il convoglio di una città non va da nessuna parte Ma servono i binari Una direzione una stazione d arrivo Quale città insomma Per andare dove Per fare cosa Certo amministrare una comunità significa fare quotidianamente mille scelte concrete Ma noi de La Nazione crediamo che occorra anche e soprattutto un progetto alto forte Una vocazione Una mission Forse a Firenze qualcuno può pensare di non aver bisogno di un progetto di una prospettiva E sbaglia Nulla è più acquisito scontato Lo sa bene Andrea Ceccherini che da Firenze ha portato in Italia e oltre il suo progetto di educazione alla cittadinanza Che ha portato a Firenze grandi personaggi della politica e della editoria E con lui con i suoi incoraggiamenti le intuizioni cominciamo un dibattitto che coinvolgerà eccellenze della società civile Per capire quali sono i binari della città E dove può essere la stazione d arrivo G C Sei mesi per scegliere il futuro di Firenze Ceccherini dal suo particolare osservatorio su quali temi la Firenze di oggi dovrebbe lavorare di più Mi piace l idea di ridefinirne il brand ma un brand si cerca solo dopo aver individuato una mission Vorrei contribuire ad aprire un grande dibattito proprio su questo quale ruolo Firenze si candida a giocare in Italia e nel mondo Una mission da cambiare all alba del terzo millennio Sì perchè questa città ha bisogno di ritrovare la sua anima Occorre investire sulla sua vocazione naturale per marcare un identità chiara che la distingua e la renda unica e inimitabile nel mondo una calamita in grado di attrarre senza sosta e senza uguali Siamo pur sempre la città del Rinascimento Un identità non è mai segnata da una caratteristica sola è la somma di tante sfaccettature che la rendono irripetibile è questo che dobbiamo cercare tutti insieme Come Dobbiamo far tesoro dell ispirazione generosa e appassionata dei fiorentini Si facciano avanti non abbiano paura di sognare ad occhi aperti e di contribuire al dibattito fuori dagli schemi e fuori dai partiti E la loro città e tocca a loro riprendersela ripartendo dalle loro idee geniali e originali Cosa rimprovera ai fiorentini Vorrei solo dir loro abbiate più coraggio sappiate giocare anche in questo dibattito più in attacco e meno in difesa Osate esprimetevi fate sentire alta e forte la vostra voce Si rivolge ai giovani Da loro mi aspetto più voglia di combattere di quanta non ne abbiano sino ad oggi mostrata più carattere Non devono arrendersi all idea che un lavoro decente per loro sia precluso che non avranno mai una pensione normale

    Original URL path: http://www.progettocitta.net/category/news/page/3/ (2016-04-30)
    Open archived version from archive



  •